Un mondo unico nella scuola

Si parla molto di integrazione razziale nelle scuole, e a ragione, perchè un mondo unico parte dalla nuove generazioni. Qual è, secondo voi, il metodo migliore per integrare i bambini nelle classi? Che problemi ci sono, ma soprattutto che opportunità? Se avete un’esperienza personale da raccontare, in tema di integrazione o razzismo nelle scuole, potete farlo qui.

Barack Obama, un candidato di colore

Tra qualche giorno si voterà per l’elezione del Presidente degli Stati Uniti d’America. Il favorito è Barack Obama, il primo candidato di colore. E’ di pochi giorni fa la notizia dello sventato complotto per ucciderlo. Un gesto plateale a opera di due giovani neonazisti, che avrebbe dovuto colpire Obama e “il numero più alto di neri”. Secondo voi che peso … Continua a leggere

Essere diversi nell’Italia di oggi

“Muori sporco negro, hai rubato l’incasso”. L’assassinio di Abdul è cronaca dura dei nostri giorni. È accaduto a Milano, è mostruoso. Certo non rappresenta l’essere degli italiani, ma quando diciamo che è un caso limite una voce interiore ci interroga per accertarsi che non stiamo cercando di consolarci. Altri maledetti episodi raggiungono le cronache: ghanese picchiato dai vigili, “Emmanuel negro”, … Continua a leggere

Un nuovo ordine mondiale

Mikail Gorbaciov, nella sua video intervista, ha detto che “abbiamo bisogno di un nuovo ordine mondiale”. Citando l’ultimo discorso di Giovanni Paolo II, ha aggiunto che questo ordine deve essere “più stabile, più giusto e più umano”. In cosa dovrebbe consistere, secondo voi, un nuovo ordine mondiale? Se foste voi i “padroni del mondo”, cosa fareste per portare stabilità, umanità … Continua a leggere

Un incontro con la storia….

Per concludere l’intenso dibattito che ha preso le mosse dalla pubblicazione del discorso di Gandhi e ha animato questo blog negli ultimi mesi, sentivamo la necessità di offrirvi un altro incontro con la Storia. E la scelta non poteva che ricadere su Mikail Gorbaciov. L’ultimo segretario del partito comunista sovietico che ha avuto il coraggio di aprire il paese alla … Continua a leggere

Videointervista a Joaquín Navarro-Valls

Medico, giornalista, ex Direttore della Sala Stampa della Santa Sede e attuale Presidente dell’Advisory Board dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Una personalità poliedrica per gli interessi culturali e i diversi ambiti professionali che l’hanno visto coinvolto nel corso della sua lunga carriera: questo ricco bagaglio di relazioni umane emerge nell’appassionato racconto delle sue esperienze. Joaquín Navarro-Valls si apre alla condivisione … Continua a leggere

La Casa della carità

La pace è la capacità di vivere l’incontro con la diversità. Esistono tante situazioni di conflitto, in molti paesi ci sono guerre e violenze di ogni tipo, ma la ricerca della pace deve partire, prima di tutto, da una dimensione individuale, che si concretizza nella relazione con l’altro. Il rispetto di ogni persona, ciascuna portatrice di un volto, una storia, … Continua a leggere

Equilibri mondiali

Vent’anni fa, con il muro di Berlino crollava il vecchio ordine mondiale basato sulla contrapposizione delle ideologie. Da quel momento, il mondo non è stato più lo stesso. Sono cambiati i paradigmi come i modi di comunicare e gli equilibri mondiali. E noi ci siamo risvegliati in piena globalizzazione. Per alcuni è l’inizio di una nuova era, più liquida e liberale, per … Continua a leggere

Videointervista a Tara Gandhi

Tara Gandhi parla nel luogo dov’è stato ucciso suo nonno, un luogo carico di significati storici che oggi emana un senso di pace e tranquillità. La signora Gandhi è elegante e, con gestualità raffinata, parla in italiano con voce puntuale e precisa. Porta il suo messaggio di pace con la forza della semplicità, trasportando la comunicazione del suo pensiero in … Continua a leggere